Foto divertenti fragolebio

In questo spazio condividiamo la passione di artisti di talento desiderosi di diffondere gratuitamente i loro scatti nel Mondo.

In questa galleria potrete visualizzare foto divertenti che meritano di essere condivise

Un risveglio pensieroso

cane1 Andrew Branch

Foto di Andrew Branch

Foto con Licenza Creative Commons Zero

Le api sono al caldo pronte per affrontare l’inverno

Sabato 26/11/2016

Appunti di apicoltura

Zona: Belluno

Meteo: Cielo nuvoloso, temperatura 8 °C

Le temperature sono sempre più rigide, la notte si può scendere anche sotto zero. Un buon isolamento termico può aiutare le api ad affrontare l’inverno in modo confortevole risparmiando un pò di energia per il riscaldamento. La famiglia si compatta sempre di più, la scorta di miele è nutrimento, energia, calore.
Le api termoregolatrici per mantenere una temperatura costante all’ interno dell’ arnia devono continuare a sventolare le ali. Isolando maggiormente l’alveare nel periodo freddo aiutiamo le api a disperdere meno energie per il riscaldamento con meno dispendio di scorte.

Cosa ho fatto:

– ho preso un pannello di isolante Styrodur tagliato su misura delle dimensioni interne del copri favo;

styrodur pannello

– in corrispondenza del disco coprifavo ho ritagliato un pezzo della misura del nutritore in modo che quando andrò a nutrire le api con candito non debba togliere tutto il pannello di Styrodur ma solo il pezzo centrale dedicato;

– ho alzato il coperchio in lamiera posizionando l’isolante nel coprifavo;

dav

dav

– ho posizionato una coperta per un’ulteriore isolamento termico

coperta nel coprifavo

– ho rimesso il coperchio

Vai agli appunti di apicoltura

Luca Serafini

fragolebio