Come pulire e disinfettare i vasi del fragoleto

Dopo due anni ho deciso di rinnovare parte del fragoleto con nuove varietà di piantine. Nei prossimi giorni sostituirò le piantine di fragola con più di 2 anni di età con nuovi esemplari giovani.

La pianta di fragola rende al meglio nei primi due anni di vita poi la produzione cala progressivamente, inoltre può aumentare il rischio di patologie dovute all’ età avanzata della pianta.

vasi fragoleto

vasi fragoleto

Cosa serve:

– guanti

– vaschetta

– acqua

– candeggina

– gomma acqua

.
Cosa ho fatto:

– ho eliminato le vecchie piantine svuotando i vasi in una zona lontana dal fragoleto (la terra potrebbe essere infetta da qualche fungo);

vasi fragolebio

vasi da lavare

– ho risciacquato bene i vasi con la gomma dell’ acqua togliendo il terriccio residuo;

vasi lavati fragolebio

vasi lavati dalla terra

– ho riempito una vaschetta con acqua e candeggina (circa 2 tappi di candeggina ogni 10 litri d’acqua);

– ho messo in ammollo i vasi per qualche minuto;

– ho messo in ammollo anche le frecciette dell’impianto di irrigazione dei vasi essendo anch’esse rimaste a contatto con la terra

Vasi immersi in acqua e candeggina

Vasi immersi in acqua e candeggina

– ho risciacquato per bene i vasi aiutandomi ancora con la gomma dell’acqua

– ho lasciato asciugare al sole

I vasi sono ora puliti e sterilizzati pronti per accogliere nuove varietà di piante di fragola nel fragoleto.

.
Luca Serafini

fragolebio

Leave a Comment