La maturazione delle fragole

Lunedì 25 aprile 2016

Il diario delle fragole di fragolebio

Le piantine di fragola si stanno sviluppando bene. Ad un mese circa dalla messa a dimora, attendo nei prossimi giorni la raccolta delle prime fragole mature. Le varietà quattro stagioni e Charlotte hanno una marcia in più rispetto alle altre. La prima fioritura è quasi tutta in fruttificazione.

Tra pochi giorni dovrei raccogliere le prime fragole anche se le previsioni non sono delle migliori. Le temperature sono in diminuzione ma la serra dovrebbe compensare gli sbalzi termici tra giorno e notte garantendo una temperatura adeguata per lo sviluppo delle piantine.

fragole charlotte

fragole charlotte 25/04/16

 

fragola 4 stagioni

fragola 4 stagioni 25/04/16

Vedi le fasi del progetto SRF

Luca Serafini

fragolebio

Come ho realizzato un compost domestico

L’utilizzo del compost domestico è il miglior modo per realizzare a costo zero il terriccio per le nostre piante e ridurre la quantità di rifiuti. E’ sufficiente raccogliere gli scarti del nostro cibo (l’umido) in un adeguato contenitore.

I microorganismi e il tempo faranno tutto il resto. Nel giro di qualche mese potremo utilizzare il primo terriccio raccolto dalla base del contenitore.

bidone da 200 litri

bidone da 200 litri

Cosa ho usato:

– idropulitrice

– contenitore in plastica

– trapano

– seghetto

– sacchetto di nylon e cordino.

.
Procedimento:
– Ho recuperato un bidone industriale di plastica da 200 litri che stava per essere portato in discarica;

– Ho pulito velocemente con un getto d’acqua ad alta pressione il contenitore utilizzando l’idropulitrice;

– Ho praticato con il trapano alcuni fori (10 mm) alla base e verticalmente;

fori su base compost

fori su base compost

– Nella parte passa del bidone ho ricavato una piccola porticina (circa 30×20 cm) utilizzando prima il trapano per creare il contorno forato e successivamente il seghetto

fori porticina compost

fori porticina compost

porticina compost

porticina compost

– Temporaneamente utilizzerò un pezzo di nylon fissato con del cordino in sostituzione al coperchio di plastica che attualmente mi manca.

I fori sono fondamentali per creare il passaggio d’aria necessario per il lavoro di decomposizione degli scarti da parte dei microorganismi. La porticina alla base mi servirà per estrarre il terriccio formato dopo qualche mese.

compost 200 litri

compost 200 litri

Luca Serafini

fragolebio

La rimonda del fragoleto in terrazzo

06/03/2016

Ho ripulito il fragoleto dalle foglie secche e dagli stoloni. Le piante di fragola Annabelle, Linosa, Charlotte, Capri sono ora pronte per il risveglio vegetativo.

Il fragoleto prima della pulizia si presentava cosi:

fragoleto prima

  prima

Ora le piante sono libere  e pronte per la ripresa primaverile.

fragoleto dopo

  dopo

Nei prossimi giorni annaffierò con acqua e concime liquido biologico ricco prevalentemente di azoto per favorire la rispresa radicale e fogliare.

Lo scorso anno mi sono trovato bene con questo concime liquido biologico a base di Borlanda (clicca sul link) Compo concime piante orticole,aromatiche e piccoli frutti BIO 1 lt contenente i corretti nutrienti per far ripartire alla grande le piantine: azoto per lo sviluppo radicale e fogliare, potassio per donare alla fragola dolcezza, fosforo per avere frutti di grande pezzatura: mezzo tappo ogni 1,5 litri d’acqua da utilizzare ogni 10 giorni.

Se vuoi realizzare anche tu un fragoleto  in terrazzo vedi il tutorial seguente:

Come realizzare un fragoleto in terrazzo

Luca Serafini

fragolebio