Sputacchina della fragola

La Sputacchina è un piccolo insetto lungo qualche millimetro dal colore marrone chiaro. Ad occhio nudo è difficile da individuare, però il segnale della sua presenza può essere intuito dalle tracce che lascia sulla superficie fogliare come mostrato in foto sotto.

Lo “sputacchio” bianco sull’ attacco fogliare fa presagire la sua presenza.

sputacchina

sputacchina

Lo stadio larvale in prima fase :

larva sputacchina

larva sputacchina

Per ogni “sputacchio” bianco si forma un parassita (sviluppo del parassita):

sputacchina in sviluppo

sputacchina in sviluppo

sputacchina fase adulta

sputacchina fase adulta

Trattamenti biologici:

Intervieni rimuovendo prima di tutto la secrezione bianca dalle foglie,

Esegui un trattamento a base di piretro verso sera per garantire la sua massima efficacia. Questo insetticida naturale va irrorato sulle piantine in modo omogeneo poichè agisce solo per contatto e gli insetti se non sono colpiti direttamente non vengono debellati.

Il piretro prima di essere utilizzato va diluito in acqua con un pH che deve essere possibilmente sempre < di 7 per garantire la massima efficacia. In un litro d’acqua va diluito indicativamente un cucchiaino di polvere di piretro (4-6 grammi). L’acqua di rubinetto spesso causa il calcare può presentare un pH maggiore di 7, per abbassarlo è sufficiente aggiungere nella soluzione un pò di aceto o succo di limone.

Vedi le altre malattie delle fragole

Vedi gli altri trattamenti biologici per le fragole

Ringrazio Ugo e Antonio per le foto ed i preziosi consigli

.
Luca Serafini

fragolebio

Malattie fragola: Antracnosi del colletto

E’ dovuta all’ attacco di funghi che si sviluppano favoriti da un’elevata umidità del terreno e dell’ aria con una temperatura generalmente superiore ai 20°C anche se le spore possono svegliarsi e provocare danni partendo da una temperatura inferiore di circa 15 °C. L’evoluzione del patogeno coinvolge nel giro di breve tempo tutta la pianta: le foglie presentano delle macchie scure con delle sfumature tendenti al giallo, gli stoloni e i piccioli presentano delle chiazze scure che tendono con il tempo a seccarsi. Nel caso di condizioni ambientali avverse (elevato e persistente grado di umidità dell’aria e del terreno) e di un elevato livello di infezione la pianta di fragola più deperire e morire rapidamente. Questo fungo più sopravvivere per diversi anni nel terreno e nei tessuti vegetali in decomposizione per cui è bene eliminare oltre che alle piante fortemente colpite anche i residui della raccolta presenti nelle vicinanze per bloccare e limitare l’estensione del contagio.

antracnosi del colletto fragola

 antracnosi del colletto con rallentamento primaverile della crescita

Rimedi:

Il controllo dei parametri micro-climatici è importante per prevenire la malattia:

  • – ridurre l’umidità del terreno ponderando le irrigazioni a bisogno;
  • – se le piante sono in serra, ridurre per quanto possibile l’umidità dell’ aria alzando i teli e arieggiando (umidità ottimale < 80%);
  • – non eccedere con la fertilizzazione azotata;
  • – non esagerare con la densità d’impianto ( lo spazio tra le piantine deve essere adeguato per far in modo che circoli aria e non ristagni eccessiva umidità).

fragolebio