Verifica n°4 delle api: una famiglia debole, una media, una forte

Giovedì 30/03/2017

Appunti di apicoltura

Zona: Belluno
Meteo: Cielo sereno, temperatura 23 °C

Famiglia 12  (debole)

Colonia slovena  su 3 telaini di covata in espansione. Ho aggiunto un telaino vuoto tra l’ultimo di covata e il primo di scorta. In sintesi la configurazione dell’ arnia partendo da sinistra è la seguente:   S-D-S-V-C-C-C-S-D-S

S=scorta D=diaframma V= telaino vuoto C= covata

arnia 12

arnia 12

Famiglia 68 (forte)

Rose di covata opercolata su 5 telaini di cui 4 quasi completi. La famiglia si sta sviluppando molto bene, ho aggiunto un telaino vuoto a sinistra tra l’ultimo di covata e la scorta in modo che la regina abbia spazio per continuare l’ovodeposizione.  D-S-V-C-C-C-C-C-S-D 

arnia 68

arnia 68

L’importazione in questi giorni è molto buona, le api stanno riempiendo di miele i telaini esterni del nido

telaino di scorta

telaino di scorta

Famiglia 59 (media)

Colonia su 4 telaini di covata, anche in questo caso ho dato spazio aggiungendo un telaino come descritto sopra. Ho notato una riduzione della covata opercolata rispetto alla scorsa visita. Questo mi ha insospettito ed ho voluto cercare la regina. La “vecchia” e zoppa regina marchiata di bianco non c’è più, è stata rimpiazzata da una più giovane ed arzilla che si nascondeva molto bene tra i telaini. Infatti ho dovuto ripassarli ben 3 volte prima di individuarla. Questa regina ancora molto piccola probabilmente è nata i primi giorni di marzo in un periodo molto delicato considerata la scarsa disponibilità di fuchi. Spero riesca a  farsi fecondare altrimenti è destinata a divenire regina fucaiola. In questo caso nelle prossime settimane la regina andrebbe a  deporre solo uova sterili con la nascita esclusiva di fuchi la famiglia è destinata a scomparire. Per risolvere questo problema potrei intervenire rimpiazzando l’eventuale regina sterile con una nuova regina feconda ma in questo periodo è impossibile da trovare (le regine feconde si trovano dai primi di maggio) oppure inserire un telaino di covata fresca prelevato dalla famiglia forte in modo che le api costruiscano una cella reale e allevino una nuova regina. In questo caso se tutto va bene passerà minimo un mese prima che la nuova regina possa deporre e ripopolare la famiglia. (nascita in 16 giorni dall’ ovodeposizione più 10 giorni circa per la fecondazione).

V-D-S-V-C-C-C-C-S-D

arnia 59

arnia 59

telaino di covata

Vedi gli appunti di apicoltura

Luca Serafini

fragolebio

Visita n° 3 alle api: integrazione con lo sciroppo

Giovedì 23/03/2017

Appunti di apicoltura

Zona: Belluno
Meteo: Cielo sereno, temperatura 18 °C

Famiglia 59

E’ la colonia d’api più avanti rispetto alle altre. Le rose di covata sono ampie e coprono quasi tutti i 4 telaini centrali. Tengo sempre la famiglia su 6 telaini (4 di covata e 2 di scorte). Ho posizionato sopra al coprifavo una vaschetta di sciroppo 2 a 1 per integrare un pò le scorte e stimolare l’ovodeposizione.

covata arnia 59

covata arnia 59

Ne ho approfittato anche per  marchiare l’ape regina (colore bianco anno 2016)

regina arnia 59 prima

regina arnia 59 prima

regina arnia 59 dopo

regina arnia 59 dopo

Prima di liberare la regina nuovamente nella covata la tengo nella gabbietta qualche minuto in modo che il colore si asciughi per bene. Il colore fresco potrebbe coprire il feromone della regina e  le api la potrebbero attaccare considerandola un’elemento estraneo nemico.

Famiglia 68

Colonia ben sviluppata, leggermente meno rispetto alla 59. ( 4 telaini di covata e 2 di scorta) Ho posizionato una vaschetta di sciroppo 2 a 1. Ho ripassato i telaini 2 volte alla ricerca della regina “nuova” da marchiare ma non l’ho trovata. A questo punto potrei pensare che la “vecchia” regina zoppa ha avuto la meglio riappropriandosi di tutta la colonia.

Famiglia 12

Famiglia d’api ancora su 3 telaini di covata. ( 3 rose di covata di circa 20 cm e 2 di  scorta). Ho integrato con sciroppo. Probabilmente nelle prossime settimane  la aiuterò inserendo un telaino di covata di una famiglia forte.

Vedi gli appunti di apicoltura

Luca Serafini

fragolebio

Verifica della covata e delle scorte delle api

Giovedì 16/03/2017

Appunti di apicoltura

Zona: Belluno
Meteo: Cielo sereno, temperatura 16 °C

Famiglia 68

La famiglia sta crescendo molto velocemente, le scorte interne sono in esaurimento, ho aggiunto ancora un pò di candito sopra al coprifavo. Le rose di covata si allargano a vista d’occhio, tengo sempre la famiglia su 4 telaini di covata e 2 di scorta.

Famiglia 59

Vedi come sopra per la famiglia 68

atnia 59 del 16032017

arnia 59 del 16032017

Famiglia 12

La famiglia piccola con sorpresa sta recuperando velocemente vigore, ho allargato a 5 (4 telaini di covata con rose in espansione e 1 di scorta). Le scorte interne sono in esaurimento, non avendo più a disposizione candito ultimato con le famiglie 68 e 59 ho preparato un pò di sciroppo 2 a 1 ( per il procedimento vedi qui)

arnia 12 del 16032017

arnia 12 del 16032017

Vedi gli appunti di apicoltura

Luca Serafini

fragolebio