Neve e freddo pungente, le api sono in glomere

Sabato 15/01/2017

Appunti di apicoltura

Zona: Belluno
Meteo: Cielo sereno, temperatura -6 °C

Ho fatto una visita veloce di controllo in apiario dopo la leggera nevicata dei giorni scorsi. Sono caduti circa 10 cm di neve, le temperature nonostante la splendida giornata di sole sono ampiamente sotto lo zero. Le api sono tutte dentro al caldo racchiuse in glomere in attesa di un clima più amichevole. Sotto i 10 °C le api non riescono più a produrre autonomamente il calore necessario per i loro processi vitali per questo si aiutano a vicenda stringendosi le une vicine alle altre formando una specie di “palla calda” composta da numerosi strati. Al centro del glomere la temperatura più superare i 30 °C. Come in questo caso non c’è niente di più vero nel dire: “tutte per una, una per tutte!” A fine mese preparerò il candito integrando le scorte attuali.

Apiario 15/01/2017

Vai agli appunti di apicoltura

Luca Serafini

fragolebio