Monitoraggio contatore Enel con Arduino

In questo progetto vedremo come rilevare i consumi del contatore Enel grazie al conteggio degli impulsi del led rosso integrato.

Cosa serve:

 Scheda Arduino Uno o compatibile con Slot SD per memorizzare i dati acquisiti e porta Ethernet   per l’invio dati ad un Server Web;

 Fototransistor;

 cavo a 3 fili possibilimente schermato per ridurre le possibili interferenze;

 Nasto adesivo nero per il fissaggio del fototransistor al contatore Enel.

Schema di collegamento

Lo schema di funzionamento è molto semplice: il piedino 1 va collegato a massa (GND), il piedino 2 va all’ alimentazione 5V, infine il piedino 3 va al pin digitale 2 o 3 in base a dove voglio gestire l’interrupt dei conteggi. Consiglio di utilizzare un cavo schermato a 3 fili. ( la calza va messa a massa per ridurre possibili interferenze nel segnale).

tsl257_bb

 

Nei prossimi giorni inserirò i primi sketch di prova

A presto

A Mantova i vecchi mulini produrranno energia elettrica

L’idea nasce da quattro professionisti sensibili al tema della sostenibilità ambientale quindi energetica. Sfruttare i vecchi mulini di grano in disuso per produre energia pulita a bassissimo costo.
L’impatto per questo tipo di progetto è minimo nella maggior parte dei casi è possibile mantenere inalterato l’assetto del mulino andando a sostituire le vecchie pale con una struttura più moderna. Al posto della macina c’è un generatore di energia.

mulino-ad-acqua

Il recupero di questi mulini è sinonimo di valorizzazione del territorio nel migliore rispetto per l’ambiente. Produrre energia idroelettrica significa ridurre l’impatto di CO2 nell’ ambiente contribuendo a rinnovare un mix energetico verso il green ed il rinnovabile.

ankamacha